ASCOLTIAMOLI

Siamo bravissime nel fare l'amore e il nostro lui ci regala sensazioni meravigliose facendoci toccare il cielo con un dito, perchè non dare dei consigli a Lcrezia e Igor? Certo che si!
Ascoltiamoli mentre ci raccontano la loro esperienza.

foto di La terapia del bastardo di razza.
Lucrezia si trova sdraiata di schiena sul letto mentre lui la fissa con gli occhi ardenti. Igor si china e con la lingua le sfiora l'ombelico giocando con lui, scende con le labbra verso il pube, si scosta e lo pizzica piano sopra attravers...o la stoffa degli slip. Un secondo dopo glieli sfila e li lascia cadere a terra. Lucrezia si dimena, geme.
Igor inizia ad accarezzarle on il pollice l'interno delle cosce. Poco dopo muove la lingua in cerchio sul clitoride, lei inarca il suo corpo andandogli incontro non vuole perdere nulla di quella stupenda eccitazione. Lo desidera in modo rabbioso, ma i suoi occhi sono pieni d'amore.
<<Sei bellissima e ti voglio così tanto.>> le dice e affonda entamente dentro di lei avanti e indietro fino ad aumentare d'intensità le spinte. L'orgasmo arriva dirompente, invade il corpo, la mente, il cuore di Lucrezia e di Igor.

A.G. Monachesi Psicoterapeuta Scrittrice
Dal libro"La terapia del bastardo di razza" di A.G. Monachesi Phasar Edizioni
Ordinabile in qualsiasi libreria E-book
www.phasar.net/catalogo/libro/la-terapia-del-bastardo-di-razza

Commenti

Post popolari in questo blog

BUONANOTTE! ANGELI DELLA NOTTE!

BUONANOTTE! DESTINO!