IL TRENO NEL SOGNO!

Ero sul treno, che passava stranamente
sotto un ponte, con dell'acqua, andavo
a trovare il mio fidanzato, quando vicino
a me si è seduto un uomo, non bello, ma
molto simpatico.
Ero immersa piacevolmente nella
conversazione, quando il treno si è
fermato, era arrivato nella stazione
del mio paese. Dovevo scendere, ma
ho continuato il viaggio con l'uomo
per una meta sconosciuta.
Io amo il mio fidanzato, ma allora
perchè questo strano sogno?
Alessandra

Anche se tu ami il tuo ragazzo, senti
il bisogno di evadere da questo rapporto, il treno è il mezzo che ti permette di farlo, l'acqua è il simbolo della tua rinascita e l'uomo rappresenta la novità, la ricerca di una nuova emozione, di una strada nuova, interessante, che non conosci, ma che sei pronta a raggiungere.
Una nuova visione della tua vita.

A.G. Monachesi Psicoterapeuta Scrittrice
Dal libro "La terapia del bastardo di razza" di A.G. Monachesi Phasar Edizioni
Ordinabile in qualsiasi libreria E-Book
www.phasar.net/catalogo/libro/la-terapia-del-bastardo-di-razza

Commenti

Post popolari in questo blog

BUONANOTTE! ANGELI DELLA NOTTE!

BUONANOTTE! DESTINO!