USATELA BENE!

Risultati immagini per foto della solitudine
Sono molti anni che sono sposata, sono stata sempre ligia al dovere, ho aiutato mio marito nel suo lavoro, l'ho sostenuto nei momenti difficili per lui, ho fatto la colf nella mia famiglia e ho fatto crescere i miei gigli, che oramai abbastanza grandi, non si sono ancora nè laureati, nè cercano un lavoro. Dove voglio arrivare? E' presto detto, ho sempre criticato una mia amica che nonostante avesse un marito che l'adorava, l'ha tradito in continuazion, io mai nonostante le occasioni che mi si sono presentate. Dimenticavo, i suoi figli si sono laureati e lavorano. Ora lei continua ha tradirlo con un amante fisso e il marito continua a adorarla e io me la prendo nel.....ma morirò santa.

Giuliana

Cara santa, tu hai cercato di essere una moglie, una colf, una madre vogliamo dire modello? Ebbene si. E salirai sul podio più alto, l'altra non andrà sicuramente in paradiso, ma credo che non gliene freghi nulla, e ha trovato il suo eden guardando altrove. Come diceva  una signora di una certa età, cultura poca, ma in quanto ad intelligenza ne aveva da vendere, divideva le donne in due categorie, quelle che la usavano, e parlo di quella cosina che hanno in mezzo... dove? Non lo so, ma indovinatelo voi, in modo normale e le altre.  Le prime si sposavano, se non erano proprio brutte, con uomini più o meno normali, e facevano, le colf, le mogli perfette, le madri integerrime, le amanti del loro marito e solo di loro, avevano pochi soldi, ma erano brave persone e scusate se è poco. Le altre che la usavano in un modo spregiudicato, mirato, porche, non andavano tanto per il sottile e si i sposavano uomini, ricchi, aitanti, che le facevano fare le signore, perchè loro a letto erano spregiudicate al massimo, senza badare se il sesso era orale, anale, o normale. Ovviamente ringraziavano i loro mariti, mettendogli le corna, ovvio, no.
Tu fai parte della prima categoria e non sei contenta? No,  allora fai una cosa vai dalla tua amica fedigrafa e fatti insegnare come lei la usa, sei ancora in tempo e magari farai un bel capitombolo dal piedistallo, ma la tua cosina ti ringrazierà. Auguri.

LA PERFIDA SIRIA!
A.G. Monachesi Psicoterapeuta Scrittrice
  "La terapia del bastardo di razza" di A.G. Monachesi Phasar Edizioni
Ordinabile in qualsiasi libreria E-Book
www.phasar.net/catalogo/libro/la-terapia-del-bastardo-di-razzaAltro...

Commenti

Post popolari in questo blog

BUONANOTTE! ANGELI DELLA NOTTE!

BUONANOTTE! DESTINO!