FORSE CERCA LA DIGNITA' CHE HA PERSO

<<E' nervoso e mi butta fuori senza pietà.>>
La donna fruga nella borsa alla ricerca di un fazzoletto, si asciuga le lacrime mentre si rivolge a Lucrezia <<volevo rivederlo mi sono innamorata di....>> fa un profondo respiro.
<<Di chi?>> Lucrezia l'ha ascoltata con poca attenzione e ha perso la continuità delle parole.
"E' cretina." pensa tra sé la donna. <<Del Dottor Brioschi è ovvio.>> si soffia il naso <<E' al suo primo colloquio?>>
<<Si!>>
<<Buona fortuna ne avrà bisogno.>>
Una piccola scintilla d'invidia attraversa i suoi occhi, vorrebbe essere al suo posto. Scuote la testa per scacciare quel pensiero.
<<Arrivederci!>> le sussurra, mentre esce dalla stanza a capo chino. Forse cerca la dignità che ha perso.


Dal libro "La terapia del bastardo di razza" di A.G. Monachesi Phasar Edizioni
Ordinabile in qualsiasi libreria
www.phasar.net/catalogo/libro/la-terapia-del-bastardo-di-razza

Commenti

Post popolari in questo blog

BUONANOTTE! ANGELI DELLA NOTTE!

BUONANOTTE! DESTINO!